Il futuro di San Giacomo è un lavoro di squadra!

Nei prossimi mesi non vogliamo semplicemente raccontare i risultati del nostro percorso, vogliamo aprire spazi di partecipazione e stupirci nuovamente di cosa possa produrre la collaborazione tra persone diverse. La prima tappa di questa nuova fase del progetto è San Giacomo, un rione della città ricco di storia e ancora oggi vivace, che presenta problemi ma anche tante opportunità e risorse.

Tra fine novembre e dicembre organizzeremo quattro sedute di progettazione nel rione e sul rione, dei momenti nei quali ci incontreremo e, guidati da alcune semplici “regole”, individueremo insieme problemi, opportunità, strumenti, risorse, attori per migliorare il nostro ambiente di vita, di studio, di lavoro e far entrare Trieste nel suo quarto secolo di vita.

Segui questa pagina per restare aggiornata/o sui prossimi appuntamenti!

Compila il form per essere contattata/o quando ci saranno novità!

/// I SEDUTA
giovedì 28 novembre alle ore 18.30
@Circolo ACLI G. Fanin Campo San Giacomo 15

Nel primo incontro sono stati presentati i contenuti degli scenari elaborati dai tre gruppi di progettazione e i partecipanti si sono confrontati, tramite sessioni di brainstorming, su come gli elementi di crisi e di opportunità si presentano concretamente nel loro ambiente di vita, di studio, di lavoro

Online il report della prima seduta

 

/// II SEDUTA
sabato 7 dicembre alle ore 14.30
@SPI San Giacomo, Via Frausin 17

Nel secondo incontro abbiamo esplorato collettivamente il rione alla luce delle indicazioni emerse nella prima seduta utilizzando diverse metodologie per diversi focus. Le quattro attività, che si sono svolte in parallelo nel corso del pomeriggio, e alle quali le/i partecipanti si sono potute/i aggregare liberamente, sono state:

🗺️ Problemi, potenzialità e attori
Passeggiata collettiva per realizzare una sorta di “mappatura emozionale” del rione: le/i partecipanti hanno potuto segnare su una carta di San Giacomo emozioni suscitate da determinati spazi, così come suggerimenti su problemi, opportunità, attori etc. legati ai diversi luoghi attraversati

📍 Spazi simbolici e spazi potenziali: stato attuale e prospettive
Un’esplorazione fotografica di San Giacomo, osservando gli spazi che funzionano, quelli da migliorare e quelli in attesa di un nuovo uso, i loro ritmi, le loro popolazioni etc.

🛒 Commercio: situazione attuale e potenzialità
Alle/ai commercianti del rione è stato sottoposto un breve questionario a risposte chiuse, che le/i partecipanti hanno somministrato recandosi nei negozi del rione

🌍 Comunità straniere: situazione attuale e potenzialità
Focus group (intervista collettiva) con “esponenti” di diverse comunità straniere insediate a San Giacomo, per comprendere meglio alcune dinamiche del rione e il loro punto di vista sul ruolo delle comunità nello sviluppo del rione

Online il report della seconda seduta

 

/// III SEDUTA
mercoledì 11 dicembre alle ore 18.30
@SPI San Giacomo, Via Frausin 17

💡 Nel terzo incontro abbiamo messo a sistema quanto analizzato nel corso della prima seduta (brainstorming su punti di forza, di debolezza, opportunità e minacce nel rione) e della seconda seduta (esplorazione del rione attraverso strumenti diversi: mappatura emozionale e fotografica, focus group con le comunità straniere, questionario ai commercianti). Lo abbiamo fatto individuando insieme strumenti e attori necessari per rendere concrete le prospettive di trasformazione del rione che abbiamo immaginato insieme.

Online il report della terza seduta

 

/// IV SEDUTA
mercoledì 18 dicembre alle ore 18.30
@Nihao Panda, Via Frausin 1

💡 Nella quarta seduta abbiamo messo a sistema quanto elaborato nelle sedute precedenti, attribuendo le priorità ai vari strumenti individuati, collocandoli nello spazio e completando l’analisi sugli attori potenzialmente coinvolgibili.

Online il report della quarta seduta